Botox (Vistabex)

TOSSINA BOTULINICA

La tossina botulinica è una sostanza di origine batterica. Agisce bloccando temporaneamente gli impulsi nervosi e quindi paralizzando alcuni settori muscolari che, con la loro contrazione, provocano l’insorgenza delle rughe e dei solchi. Viene usata in piccolissimi dosaggi dopo uno studio accurato del paziente per evitare sgradevoli effetti secondari.

Il trattamento con tossina botulinica consente di:

- ridurre o eliminare rughe e solchi della fronte, della glabella (regione della fronte compresa tra le sopracciglia), della parte laterale delle palpebre (“zampe di gallina”)

- sollevare la parte laterale delle sopracciglia


SEGNI POST TRATTAMENTO: normalmente nulli o poco evidenti.

DURATA DEL TRATTAMENTO: 15 – 30 minuti.

RIPRESA DELLA VITA SOCIALE: immediata

COMPLICANZE: sono estremamente rare ma il trattamento con tossina deve essere accuratamente valutato con il medico specialista.

 

2008 © www.chirurgia-estetica.it - - login