MASTOPLASTICA ADDITIVA

E' l'intervento mediante il quale è possibile aumentare il volume del seno e correggerne i profili.

INTERVENTO CHIRURGICO
L'intervento consiste nell'impianto di protesi mammarie.
Esistono protesi con diverse forme e dimensioni in modo da poter essere adattate ad ogni tipo di torace, permettendo di ottenere un seno perfettamente naturale sia nel disegno che nella "consistenza".
L'impianto viene eseguito mediante una incisione cutanea che può essere a livello del bordo areolare, in corrispondenza del solco sottomammario o del cavo ascellare. La prima è spesso preferibile ma va riservata alle pazienti con un'areola sufficientemente grande e con un buon contrasto di colore rispetto alla cute circostante.
La protesi mammaria può essere collocata sotto la ghiandola o sotto al muscolo pettorale; la soluzione ottimale dipende dalla conformazione del torace, dal piano muscolare, dalla cute e dal tipo e dalle dimensioni della ghiandola mammaria.
 L'intervento viene eseguito in anestesia locale o generale, in day hospital o con ricovero di una notte ed ha una durata di circa 60 minuti. Prima di sottoporsi all’intervento la paziente dove effettuare un esame eco-mammografico oltre agli esami pre-operatori.

PROTESI MAMMARIA 

La protesi mammaria è costituita da un involucro esterno in silicone contenente gel di silicone o soluzione fisiologica. Il silicone è una sostanza sintetica con requisiti che ne consentono l'applicazione medica: non provoca allergie, non è cancerogeno, non è tossico. Vi sono diversi tipi di protesi mammarie che si differenziano per la forma, può essere rotonda o anatomica (a goccia), e per la consistenza del gel. 

POST OPERATORIO
Dopo l'intervento chirurgico si applicata sul torace una medicazione elasto-compressiva che viene rimossa dal chirurgo dopo 7 giorni. Da questo momento, per 4-6 settimane, la paziente dovrà indossare un reggiseno contenitivo. Durante le prime due settimane è necessario evitare eccessivi sforzi con le braccia e ogni tipo di attività fisica intensa.
Dopo due o tre giorni dall'intervento è possibile riprendere una normale vita di relazione e lavorativa, sempre che quest’ultima non implichi sforzi con gli arti Superiori.

RISULTATI
Ottimi e visibili già dopo la prima settimana. Il seno é perfettamente naturale anche al tatto. Importantissima l’intesa fra il chirurgo e la paziente nella scelta della giusta misura.

2008 © www.chirurgia-estetica.it - - login